Giardini Terapeutici

La collaborazione con Architetti e paesaggisti specializzati nella progettazione di “Healing Garden” o giardini terapeutici ci ha consentito di realizzare numerosi giardini all’interno di strutture sanitarie e case di accoglienza per anziani o degenti a lungo termine.
È scientificamente provato che gli “Healing Garden”, se ben progettati in base alle difficoltà dei loro utenti, riducono notevolmente lo stress di pazienti, familiari e dello staff di assistenza oltre che a ridurre i costi delle cure poiché determinano la riduzione dei farmaci da somministrare ai pazienti. Aumentano inoltre l’autonomia dei pazienti, migliorano l’umore e la qualità globale della vita. I giardini terapeutici. Gli healing garden sono molto più diffusi nei paesi anglosassoni, dove sono considerati una conferma del ruolo che la natura ha nel benessere dell’uomo.
Uno degli ambiti dove è evidente l’utilità di un giardino terapeutico è inerente alle case di cura che ospitano malati di Alzheimer ed è una tipologia di giardino sul quale abbiamo potuto realizzare diversi interventi.

Le foto si riferiscono ad un progetto curato dalla Dottoressa Agronomo Elisabetta Fermani.
WhatsApp Image 2017-09-23 at 15.55.23
WhatsApp Image 2017-09-23 at 15.55.26
WhatsApp Image 2017-09-23 at 15.55.33

Newsletter

Stay up to date, Subscrive!